Thursday, 2 August 2012


Che tutto torni
Ad essere avvolto dalla magia di prima,
il mio cuore fluttuava tra le nevi
io volavo a ritmo islandese.
È stato l’inverno più caldo che riesco a ricordare
Le mie ossa scaldate dall’amore
Perchè l’estate è ora così fredda?
La paura prende il sopravvento
Ho paura che scivoli via.

5 comments:

onda said...

come capisco ciò che vuoi dire... la paura che prende il sopravvento... a volte mi chiedo che senso abbiano queste paure, perchè arrivino sempre sul più bello a farci traballare...
un abbraccio a te cara

Melinda said...

Stupenda! Mi è piaciuta moltissimo, forse tra le tue è la mia preferita, sai?

Sunshine said...

grazie e mille melinda!

Serena S. Madhouse said...

il freddo può aggredirci anche sotto il sole più torrido... e per scaldarci non basta quel vecchio maglione che ogni primavere mettiamo in un cassetto..
chissà se la poesia scalda il cuore dei poeti...

Alessia Morello said...

Bellissima! Un bacio!