Wednesday, 23 January 2013

Aprile e' il mese piu' crudele

Che vorrei scrivere anch'io non solo tu, solo. La testa perforata non solo lui, neppure l'accetta, d'altronde. Ne' il muschio, il gesso o la colla, ne' il pennello o le sfumature.


Ne' l'impossibilita' dell'amore.


Evelin che taglia teste.

E' appartenendosi che si scompare, amore mio?
E' l'amore un massacro?

8 comments:

loie said...

Sì, anche secondo me aprile è il mese più crudele, in cui l'amore è un massacro per lo meno. Ancora oggi con una mia cara amica ricordiamo alcuni aprili passati... che delirio! :)

giardigno65 said...

ma anche Febbraio quando ci si mette ...

noir said...

mh ma per me lo è sempre. Lo è a Gennaio, Febbraio ecc ecc. Ma sono un caso senza salvezza, io mi massacro e massacro sempre. Il quid della mia esistenza... mio malgrado.

Bacio sun

Sunshine said...

si e' vero giardigno, anche febbraio non scherza...

Sunshine said...

un bacio noir da un 'altra che anche si massacra spesso, anche se intervallando con deliri euforici!

giardigno65 said...

c'è pure sanvalentino !

Tra cenere e terra said...

Non è un massacro ehi, non confondermi le idee... ;)

Serena S. Madhouse said...

un lento annullamento..
l'amore...
o la vita...
che poi è lo stesso...
e aprile?!