Monday, 18 November 2013

8 days without you- day 6

November 14th


"We die in proportion to the words we fling around us"
Emile Cioran
Prima amavo viaggiare,
saltare da un aereo all'altro
mai un mese di fila a Londra,
poi ti ho conosciuto e le partenze 
sono diventate uno strazio
anche se non sempre sei tu quello che lascio
a casa manco c'eri.
Eppure sto male.
Comunque e' sempre bello tornare a casa,
anche se questa, 
a dire il vero, 
casa mi anon lo e' mai stata.
Il dolore forte mi fa venire da vomitare.
Io e mio papa' siamo simili
silenziosi e assorti.

3 comments:

UIFPW08 said...

La vita è cosi.. come la vedi

endi said...

è triste e calda.

Anonymous said...

Wow this is interesting. How does this impact on ure work in education?