Monday, 29 August 2011

rock n roll suicide


Sono arrivata a sentire

con una tale

intensità

che ora

tutto

mi scorre sulla pelle.

Le cose, gli avvenimenti,

le persone

mi hanno penetrata talmente tanto

che ora mi lasciano fredda.

Sono una scarpa usata,

un lobo dilatato,

un paio di pantaloni vecchi,

un cane maltrattato.

Sono la vagina di una puttana.

Quando tutto filtra in profondità,

dopo,

è necessario avere ogni giorno di più

per tornare a percepire la realtà con tanta forza.



my pic of my painting LOVE IS A FEATHER

8 comments:

Tra cenere e terra said...

Mi piacciono. Sono versi che hanno il potere di incantare chi li legge, fino alla fine.

Sunshine said...

bhe, non posso dire altro che..grazie e mille!!nel fondo sono una streghetta

onda said...

riesci a descrivere straordinariamente bene la tua realtà interiore... questo è un dono che ti tornerà utile in molti momenti...
buona serata

Sunshine said...

wow ragazzi mi fate proprio emozionare!!!buona serata anche a te onda!

sally said...

io ti metto nel carrello :)

angeloblu said...

Ti comprendo...a volte leggendo i vostri post mi sembra di vedere me stessa...in questo preciso momento sono sensazioni che mi rappresentano, tornare a percepirla non è semplice, ma possibile...credo...

buon risveglio mia cara...

mandorla said...

tanto bello quanto vero.
tiri fuori quello che un pò a tutti appartiene ma lo fai davvero bene!

Sunshine said...

grazie mandorla, dolcissima, bello riaverti qui era un po' che non ti vedevo!!