Monday, 19 September 2011

Nipples and cockroaches


Girovagando intorno a cadaveri stellati,

ho dimenticato il sapore del sale.

Volteggio e ti scordo.


Entrano i caimani, ora.
Barbari ti rimpiazzano.
Lande interessanti.



Brucia il fuoco, brucia.

Mi rialzo.


Rimangono capezzoli e scarafaggi.



C'è stato il suo virus
tra il nostro amore.








pic: fire in the countryside, by me.






2 comments:

Irene said...

Che peccato. Ho dimenticato anch'io il sapore del sale, quello che rimane sulla pelle dopo...dopo un bagno (d'acqua o d'amore?).

onda said...

è incredibile come un'assenza può farsi sentire sempre tremendamente presente...