Tuesday, 7 August 2012

8 giorni



A volte non basta lo Yoga due volte al giorno
o il pensiero di avere te.

A volte non se ne può proprio più. Vuoi solo tornare a casa,
essere stretta dall'abbraccio di chi ti ama.

A volte vorresti solo essere a Londra. Anche se piove e fa freddo mentre qui
sei baciata ogni mattina dal caldo sole greco.

8 giorni.
8 giorni prima che la tua calda carne nuovamente riposi in me,
la tua saliva mi inumidisca il corpo,
la tua lingua scavi in quei luoghi di me ormai dimenticati.

8 giorni
prima che le tue mani tornino a proteggermi,
i tuoi denti affondino nella mia carne.

8 giorni,
una vita 
eppure un instante
in relazione ai secoli attraverso i quali viaggeremo,
tenendoci per mano...

7 comments:

Melinda said...

La mancanza ridimensiona i giorni facendoli sembrare un'eternità.

Serena S. Madhouse said...

wow!
dai su...è poco più di una settimana..!!
però che emozioni che ragala questo post!

Sunshine said...

si hai ragione, forse una settimana non è poi così tanto, ma uff....mi sembra di essere a Mykonos da due anni, non due settimane...

oggi meno 6!!!!!!!!!yuppie!

loie said...

Mi piace il tuo romanticismo:) cmq le attese sono terribili... É come se il tempo si dilatasse...come le vene delle braccia quando fa troppo caldo! Ps..come vorrei fare anch'io yoga due volte al giornoooo!;)

mimosa49 said...

I miei genitori dicevano:
"Quando aspetti...un'ora pare sette"
E' proprio vero.

p.s. Ho conosciuto il tuo blog attraverso la casa editrice Tracce. E' nel loro sito che ho cliccato il tuo avatar.
Curiosità: hai pubblicato qualcosa con loro?
Buone ferie e...buon tutto!!!!

Serena S. Madhouse said...

e ora?! manca pochissimo, quasi nulla!!!!

Sunshine said...

- 4 e 1/2 serena wowwwwwwwwwwww