Thursday, 21 May 2009

me....

Arrivare all'amara consapevolezza che sempre lotterai contro te stessa...sempre dovrai fare i conti con quei fogli accartocciati e quelle pagine di appunti sporchi, con quell'inchiostro scolorito, con i pensieri smarriti, ritrovati e mischiati. Sempre dovrai affrontare il tuo disordine. Interno, esterno. Anche quando non ce ne sarebbe bisogno. Ma sei tu. Non puoi scappare. Non ti puoi lasciare quando ti sei stufata. Non c'e' scampo.

1 comment:

endi said...

mi fai pensare ad una frase sentita, puoi scappare da tutti tranne che da te stesso.