Thursday, 3 November 2011

elska









ed anche tu mi chiedevi dov'ero





ed io non lo sapevo....

















e scoprivo che

l'amore

fa

il rumore delle fate



e profuma d'isola,

scritto

con la s e la r

6 comments:

sqwerez said...

e le rende visibili le fate...

onda said...

ed è un dolce rumore, che arriva leggero leggero, ma che ha il potere di perturbare e di catturare...

Nero said...

:) dammi un pò di povere di fata.

Nero said...

la mia "l" è rimasta sulla tastiera...
come le tue lettere che stanno tra la S e la R. :)

Bacio

TuristadiMestiere said...

delicato, sussurrato, profumato questo amore...

TrecceNere said...

sento anche la presenza di un pensiero felice...alla Peter Pan...!
:)