Wednesday, 2 November 2011

sing me out the window



Decapitata.

L'intelletto
ha colpito gli organi.

Nel più profondo.



Lingua
e
lemmi.

La mitologia che mi lambisce.

Lo
stomaco
ed
i suoi
incantesimi
celtici.

Il sogno che si deposita lieve
su ogni goccia di realtà.
La mente che si congiunge
con la materia.


L'infinito qui ed ora.

MAI PRIMA.

ESTASIA.

In balia della corrente mi getto.

8 comments:

Nero said...

Buon tuffo. ;)

Sunshine said...

annegherò??

Lisa said...

evviva!!! felicissima per te!

Marla.Singer said...

Speriamo che la corrente ti guidi bene!

najla said...

" la mente che si congiunge alla materia"

c'è del divino in questa frase mia cara sun ;)

Nanà said...

yeahhhhhhhh :'))))

giardigno65 said...

senza sbarre ...

Sunshine said...

che l'amore sia forse una manifestazione di dio, in un certo modo, najla???